19 GENNAIO 2022 - COVID-19 - COMUNICAZIONE DELL' AMMINISTRAZIONE COMUNALE

La categoria

19/01/2022

19 GENNAIO 2022
COVID-19
COMUNICATO DELL' AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Nel corso degli ultimi giorni abbiamo assistito alla comparsa di numerosi casi di positività all'interno delle mura scolastiche del nostro comune.

Sono fino ad ora 19 in totale, riguardanti 12  alunni della scuola primaria, 1 alunno della secondaria di primo grado, 3 insegnanti e 3 collaboratori scolastici.

L'inevitabile preoccupazione che tale fenomeno ha scaturito in ognuno di noi, ci ha indotti ad assumere di concerto con la Dirigente dell'Istituto la decisione di sospendere in via temporanea (fino a sabato) le attività didattiche ed educative in presenza per la scuola primaria e quella dell'infanzia.
Sono state prontamente effettuate le attività di sanificazione all'interno dei locali scolastici e non mancheremo di ripeterle nei giorni a venire.

È il momento di essere razionali, evitando di lasciarsi sopraffare dalla paura, perché era inevitabile che si potesse manifestare un fenomeno simile.
Ancora oggi siamo fermamente convinti che effettuare uno screening "volontario" non sarebbe stato risolutivo, in quanto il modo silente e subdolo con cui il virus si sta manifestando attraverso la variante Omicron non consente di intercettare lo stesso in modo tempestivo.

A favore di questa tesi ci sono diversi aspetti:

nei comuni in cui è stato reso disponibile lo screening volontario non c'è stata la completa partecipazione della popolazione scolastica, il che rende vano ogni potenziale sforzo. E' pertanto del tutto illogico affermare che la ripresa delle attività didattiche in presenza post screening sarebbe avvenuta in modo sicuro, in quanto avrebbe offerto una sicurezza temporanea e flebile, a dispetto di un domani incerto;

un alunno risultato positivo lunedì si era sottoposto ad un tampone antigenico nella giornata di sabato che ne aveva evidenziato la negatività, prontamente smentita due giorni dopo;

se non ripetuti con cadenza settimanale gli screening isolati rischiano di diventare futili ed imprecisi, limitandosi ad offrire una fragile tranquillità ed un'immagine della realtà distorta.

Non esistono rimedi ed interventi risolutivi al di fuori della vaccinazione anche in età infantile, e dell'adoperamento di tutte le misure necessarie a contenere il virus. È quanto mai doveroso operare con senso di responsabilità, ed in questa direzione agiremo affinché nulla venga lasciato al caso.

Esprimiamo vicinanza ad ogni cittadino, specialmente ai più piccoli, perché possano superare questo disagio nel più breve tempo possibile.

L’ Amministrazione Comunale

indietro

torna all'inizio del contenuto